Area Salute - sicurezza

  • Master di Primo Livello (MA812)

Scienza dell'alimentazione e dietetica applicata, fabbisogni nutrizionali negli sportivi

  • ISCRIZIONI SEMPRE APERTE
logo Pegaso
  • Master di Primo Livello
  • MA812
  • 1° Edizione
  • Durata: 1500 ore
  • CFU: 60
  • Prezzo: 1000 €
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • Scheda

La domanda di formazione espressa dal territorio regionale e nazionale, e potenzialmente extra-nazionale, cui è specificatamente finalizzata l’offerta didattica in oggetto, proviene dal settore in cui  in  questo momento manca una offerta formativa a distanza (on line). Il Master di primo livello in “Scienza dell’Alimentazione e Dietetica Applicata, Fabbisogni Nutrizionali negli Sportivi” è promosso esclusivamente on line, secondo il modello della “lezione digitale”. Il master in nutrizione e dietetica applicata allo sport si propone come fine quello di colmare questo vuoto, consentendo ai laureati in Medicina e Chirurgia, Scienze e tecnologie farmaceutiche Scienze biologiche, Scienze motorie, nonché ai possessori del diploma ISEF e del diploma universitario in Dietistica di acquisire le conoscenze necessarie alla gestione di problematiche alimentari e nutrizionali applicate all’ambito sportivo per soggetti sani (amatori e non) e per soggetti con diagnosi di patologie metaboliche (per esempio, il diabete) e/o funzionali (per esempio, cardiopatie, miopatie). Altri professionisti, in possesso di altre lauree, ma ugualmente interessati agli argomenti trattati, troveranno in questa offerta formativa i mezzi validi per acquisire conoscenze corrette su temi così controversi e purtroppo molto spesso trattati in forma contraddittoria. Il master ha lo scopo di formare figure professionali idonee a operare come esperti di problematiche alimentari e nutrizionali applicate all’ambito sportivo per soggetti sani e per soggetti con diagnosi di patologie metaboliche (per esempio, il diabete) e/o funzionali (per esempio, cardiopatie, miopatie) e in soggetti che debbano recuperare a seguito di infortuni.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on linkedin